NO ai negozi aperti il 25 Aprile, il 1° Maggio ed il 2 Giugno!

chiusoRifondazione Comunista plaude la scelta di alcune catene della grande distribuzione di rispettare le festività del 25 Aprile, del 1° Maggio e del 2 Giugno.

La scelta di alcune catene della grande distribuzione di rispettare il 25 aprile, il 1° maggio e il 2 giugno come date di chiusura è molto apprezzabile. Significa ritenere che non si tratti di semplici date, ma di giorni che rappresentano due dei pilastri su cui è stata costruita la nostra Repubblica: i valori dell’Antifascismo, del Lavoro e della Costituzione Repubblicana vanno difesi e ricordati in ogni momento! Invitiamo tutte le persone a partecipare alle feste della Liberazione e del Lavoro e a fare lo sciopero dei consumi, evitando di fare la spesa in quei giorni.

Rifondazione Comunista – Fed. Prov.le di Reggio Emilia

FacebookWhatsAppBlogger Post