Il 18 MARZO sciopero contro l’economia di guerra, per la Scuola ed il Paese

SGB

Il 18 Marzo Il Sindacato Generale di Base organizza uno sciopero CONTRO L'ECONOMIA DI GUERRA per la Scuola ed il Paese:• RIPRISTINO DEI POSTI IN ORGANICO TAGLIATI NEGLI ULTIMI 10 ANNI • STABILIZZAZIONE DI TUTTI I PRECARI (DOCENTI, ATA ED EDUCATORI) E PAGAMENTO IMMEDIATO DI TUTTE LE RETRIBUZIONI ARRETRATE • RITIRO DELLA NORMA SUL DIVIETO DI SOSTITUZIONE DEL PERSONALE ASSENTE • RINNOVO IMMEDIATO DEL CONTRATTO DEL PUBBLICO IMPIEGO CON REALI AUMENTI RETRIBUTIVI PER TUTTI • STOP ALLE CONTINUE DEPORTAZIONI IN GIRO PER L'ITALIA DEI DOCENTI NEOASSUNTI A Reggio Emilia si terrà un presidio organizzativo alle ore 10.00 in Piazza del Monte e alle ore 11.00 davanti alla Prefettura.

FacebookWhatsAppBlogger Post